Su TerreMesu

A una manciata di minuti da meravigliose spiagge, ancora poco frequentate, TerreMesu è situata nella splendida vallata di Monte Porceddus, ai piedi del versante est, dei Monti dei Sette Fratelli. La struttura conserva il fascino dei vecchi casolari di campagna, sorprendendovi con i confort di una nuova costruzione, realizzata secondo i precisi dettami del Feng Shui e della bioarchitettura.

Leggi di più

La scelta di materiali come il sughero e il legno per il tetto ventilato, gli infissi e gli arredi; il cotto per le pavimentazioni; la pietra e i mattoncini per le verande; è frutto di una accurata selezione tesa ad eliminare quasi totalmente solventi, chimica e manufatti sintetici. Il risultato è una ambientazione accogliente e molto confortevole, sia da un punto di vista estetico, funzionale che climatico, rendendo per buona parte dell’anno, superfluo il sistema di condizionamento comunque in dotazione. È presente un efficiente
impianto fotovoltaico di sei chilowatt e la struttura dispone di connessione Internet con rete WiFi.
La piscina nel prato adiacente alle case, vi riserverà momenti di assoluto benessere offrendo una comoda alternativa alla miriade di incantevoli spiagge che la nostra zona regala.
Il territorio circostante offre la possibilità di immergersi nella vita rurale con passeggiate lungo i sentieri che conducono alle montagne dei Sette Fratelli, e incontrare i protagonisti del mondo agropastorale che ancora conserva le tradizioni e la cultura isolana.

Domande e risposte

Posso chiamarvi?

Certo! Siamo sempre a disposizione per te.

Visita la pagina di contatto dove potrai chiamarci o chattare con noi direttamente da WhatsApp.

Quanto è vicino il mare?

La spiaggia più vicina si chiama Feraxi e dista circa 15 minuti. Scopri tutte le spiagge vicine e altri fantastici luoghi, clicca qui!

Come posso chiedere un preventivo o prenotare?

Chiedere è semplicissimo! Compila questo form oppure contattaci!

 

Invia

+
0
Clienti soddisfatti
0
Anni di esperienza
+
0
Spiagge vicine
+
0
Ristoranti interessanti

Alcuni pensieri dal libro degli ospiti